Tab
Sapzio Soci_lan
icon_FB_laterale
Twitter
Youtube
 
Intestazione

 News

 
05/06/2012 News Sociale
LA CAPITALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE: RAGIONI, FINALITÀ E OPPORTUNITÀ TRA SOLUZIONI TIPICHE E STRUMENTI INNOVATIVI
Udine - 19 giugno 2012, ore 17.00 - Sede Confindustria, Palazzo Torriani

Le piccole e medie imprese esprimono da sempre livelli di capitalizzazione non elevati. D’altro canto, esse dimostrano una maggiore flessibilità gestionale e una migliore capacità di adattamento alle condizioni congiunturali avverse, quali quelle attuali. Occorre domandarsi se lo scenario futuro richieda più elevati gradi di capitalizzazione o una razionalizzazione degli investimenti.

Alla luce di ciò, il convegno fornirà una panoramica sull'attuale situazione finanziaria delle piccole e medie imprese, soprattutto con riguardo all’ottimizzazione del capitale proprio rispetto a quello di terzi.
Verranno inoltre illustrati i principali aspetti legali delle suddette operazioni e le più rilevanti tematiche connesse all'ingresso di nuovi investitori nel capitale sociale.

Programma

Ore 16.45 - Registrazione partecipanti

Ore 17.00 - Apertura dei lavori

Chiara Valduga, Vicepresidente Confindustria Udine

Lorenzo Sirch, Presidente Banca di Udine

Introduce e modera
Stefano Righi, Caposervizio Economia, Corriere della Sera

"Aspetti legali della capitalizzazione dell’impresa: strumenti tecnici e casi pratici"
Alessandro Giovannelli, Partner, Studio Legale associato ad Ashurst LLP

"Problematiche e strumenti di capitalizzazione"
Claudio Cacciamani, Professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari, Revisore Contabile, Consulente Tecnico del Tribunale di Milano

Ore 19.00 - Dibattito e chiusura dei lavori
Seguirà aperitivo

La partecipazione è gratuita; è richiesta l’iscrizione on line al seguente indirizzo entro il 15 giugno 2012: in ogni caso, le iscrizioni verranno accettate fino alla disponibilità dei posti.