Tab
Sapzio Soci_lan
icon_FB_laterale
Twitter
Youtube
 
21/01/2017
A fine gennaio Terenzano riavrà i servizi bancari
Messaggero Veneto - 21.01.2017

POZZUOLO Terenzano riavrà la banca. Dopo la chiusura della Popolare di Cividale, anche su pressante richiesta dei residenti fatta propria dagli amministratori comunali, a fine mese aprirà la Banca di Udine in piazza Terenzio. L’istituto di credito si presenterà alla comunità giovedì alle 18 nel polifunzionale. Direttore generale e responsabili di filiale illustreranno i servizi offerti dalla banca e si brinderà. «In questo periodo in cui le grandi banche e le poste non hanno interesse per i piccoli centri considerati antieconomici – dice il presidente Lorenzo Sirch –, vogliamo invece dare un servizio alla comunità, a pensionati, casalinghe, esercenti e associazioni, data la vicinanza anche di Zugliano, Cargnacco, Carpeneto, Sammardenchia». La Banca di Udine oltre che in 7 filiali in città opera su 24 Comuni di competenza. «Comprende 84 dipendenti e 4.270 soci, in continua crescita – si legge in una nota –. I dati fotografano una banca solida che pur attenta alle innovazioni tecnologiche pone al centro cliente, relazioni e consulenza personalizzata». Aprirà il 30 gennaio: orario lunedì, mercoledì e giovedì 8.20-13; inaugurazione il 10 febbraio alle 17.30. (p.b.)