Tab
Sapzio Soci_lan
icon_FB_laterale
Twitter
Youtube
 
Intestazione

 News

 
22/02/2013
Siglato un accordo tra Friulia e BCC del FVG per la concessione di finanziamenti ad aziende del territorio
Si conferma la vicinanza delle BCC alle piccole e medie imprese

L’accordo siglato con Friulia prevede che le singole BCC, nei limiti e nel rispetto degli propri Statuti sociali, dei regolamenti e delle disposizioni che disciplinano la loro attività, si rendano disponibili a valutare l’erogazione di affidamenti e finanziamenti a medio e lungo termine a favore di imprese con sede nel territorio regionale - in cui Friulia detenga una partecipazione o intenda effettuare un intervento in partecipazione

Al fine di favorire il raggiungimento di tali obiettivi, la Federazione mette a disposizione le proprie competenze in materia di accesso agli strumenti di credito agevolato e di credito garantito operanti in Regione e per l’organizzazione e la gestione di eventuali operazioni di finanziamento in pool, anche assistite da agevolazioni pubbliche.

Il Presidente di Friulia Edi Snaidero ha salutato con soddisfazione questo accordo che “statuisce ancora una volta il forte legame tra Friulia e il territorio. In questo caso collaboreremo con le Banche di Credito Cooperativo della Regione che è uno degli elementi che cementano la filiera economica del nostro territorio. Sono certo che anche con questa nuova importante collaborazione sapremo dare alle nostre imprese risposte concrete alle loro richieste.”

Il Presidente della Federazione delle Banche di Credito Cooperativo Fvg, Giuseppe Graffi Brunoro ha ricordato che “la convenzione di oggi conferma due elementi: la volontà di integrare le competenze, consolidando la relazione con Friulia che vanta una conoscenza delle aziende delle nostre comunità; la vicinanza alle piccole e medie imprese, struttura portante del nostro sistema, affiancando alla normale attività di erogazione del credito (nella quale le quote di mercato superano il 20%), anche la consulenza e l'ingresso di un socio di capitale. Le imprese, inoltre, grazie a questa convenzione potranno fruire di un'assistenza integrata anche per quanto riguarda il ricorso alle forme di contribuzione pubblica a sostegno degli investimenti, particolarmente importante in questa congiuntura. “

accordo friulia e bcc