Tab
Sapzio Soci_lan
icon_FB_laterale
Twitter
Youtube
 
Intestazione

 News

 
06/06/2012 News Sociale
Più cultura economica per fare dei giovani cittadini consapevoli
Articolo tratto dal Messaggero Veneto del 6 giugno 2012

ISTITUTO TECNICO DEGANUTTI

L'istituto Deganutti, a partire dallo scorso anno, ha aderito al progetto di educazione finanziaria “Capire l'economia, un'iniziativa grazie a una convenzione sottoscritta dall’Ufficio Scolastico Regionale del Friuli-Venezia Giulia e dalla Federazione delle Banche di Credito Cooperativo del FVG.

Gli studenti sono stati coinvolti in una serie di conferenze organizzate grazie alla collaborazione con la Banca di Udine, che avevano per oggetto i finanziamenti alle imprese, la previdenza integrativa, le assicurazioni ed infine i mercati finanziari. L’esigenza di promuovere queste attività nasce dal fatto che in Italia c’è un basso livello di consapevolezza nell’ ambito finanziario rispetto agli altri Paesi europei. E, affinchè i giovani possano contribuire a risollevare il Paese dalla grave situazione economica in cui si trova, è anche necessaria la promozione di questi interventi educativi.

Un maggior livello di cultura economica, infatti, permette ad ogni cittadino da un lato di stimolare le istituzioni finanziarie ad essere più efficienti e trasparenti e dall’altro di rendere i mercati più monitorati. Anche durante la conferenza - “Crisi economica, Fiducia e Capitale Sociale” - alla quale le classi quinte del nostro Istituto hanno recentemente partecipato, è riemerso il problema della analfabetizzazione finanziaria. Solo colmando le gravi carenze di conoscenze economiche e finanziarie è possibile avere una visione d’insieme dell’attuale situazione di crisi. E solo in questo modo è possibile di conseguenza comprendere che unicamente i problemi di facciata (come ad esempio derivati, società di rating, banche) possono essere risolti con facilità, mentre quelli di fondo non trovano ancora soluzione.L'incontro ha fatto riflettere sul fatto che andare al cuore delle questioni conoscitive dell’economia rappresenta un ottimo investimento per accrescere il capitale umano e sociale rappresentato dai giovani.

La classe VB Erica