Tab
Sapzio Soci_lan
icon_FB_laterale
Twitter
Youtube
 
Intestazione

 News

 
15/09/2008
Le Bcc del Friuli Venezia Giulia sponsor di Chiara Cainero, oro olimpico a Pechino 2008
Chiara Cainero, oro olimpico a Pechino 2008, diventa testimonial delle Bcc regionali. Un legame che avrà una durata di quattro anni fino al prossimo appuntamento con Londra 2012.

Chiara Cainero, oro olimpico a Pechino 2008, diventa testimonial delle Bcc regionali. Un legame che avrà una durata di quattro anni fino al prossimo appuntamento con Londra 2012, nell’arco dei quali la partnership Cainero-Bcc Fvg mira a valorizzare e a promuovere la diffusione degli sport dilettantistici e “di nicchia” come lo skeet, specialità della nostra atleta, discipline che per molti giovani rappresentano un’occasione per crescere e integrarsi all’interno della comunità. Ma anche per partecipare alla sua promozione come sta accadendo a Chiara Cainero che, grazie alla impresa olimpica, ha contribuito ad accendere i riflettori sul mondo dello sport della nostra regione.

cainero2.JPGQuesto risultato rappresenta un vanto per l’intero Friuli Venezia Giulia che finalmente dopo oltre quarant’anni, conquista una nuova medaglia d’oro ai giochi olimpici estivi. L’ultimo atleta regionale ad ottenere il più ambito riconoscimento è stato, infatti, lo sportivo triestino Abdom Pamich alle Olimpiadi di Tokyo 1964, nella 50 chilometri di marcia.

“Con il tiro al volo, disciplina alla quale tutti ci siamo appassionati di più dopo il successo di Chiara - spiega il presidente della Federazione delle Bcc, Italo Del Negro - ampliamo la rosa degli sport ai quali offriamo il nostro sostegno. L’impegno profuso dalle Bcc è davvero un’attenzione a 360 gradi che comprende le attività sportive con più seguito senza però dimenticare gli sport “minori” e le molte associazioni che ne promuovono la diffusione”.

Ormai collaudata è la collaborazione tra il Credito Cooperativo, il ciclismo e il calcio, con il sostegno ai Comitati Regionali della Federazione Ciclistica e della Federazione Italiana Calcio Dilettanti; più recenti invece le sponsorizzazioni delle Aquile Fvg, la squadra che rappresenta la Regione Friuli Venezia Giulia nei tornei nazionali di hockey su ghiaccio, e dell’Udine Rugby, squadra caratterizzata da un rosa di giocatori giovani molti dei quali provenienti dai vivai di tutta la regione, che si appresta a intraprendere la sua quinta stagione nel campionato di Serie A.

cainero3.JPG“Proprio perché si tratta di attività di “nicchia”, lontane dai riflettori e dalla ribalta, meritano una marcia in più, un sostegno ulteriore - tiene a sottolineare il presidente Del Negro - come quello che le Bcc riservano loro da anni mettendo in pratica alla lettera i principi di cooperazione, mutualità e localismo sanciti dallo statuto”. Massima collaborazione quindi dalle Bcc alla moltitudine di realtà sportive presenti sul territorio regionale che molto spesso portano avanti le loro attività unicamente grazie al sostegno del Credito cooperativo. E l’attenzione rivolta a questo mondo traspare dal Bilancio sociale e di missione delle Bcc regionali dal quale emerge che nell’ultimo anno sono stati erogati complessivamente 1,5 milioni di euro per dare corso a mille 400 attività ovvero il 37,8% dei contributi totali (pari a oltre 4 milioni di euro) erogati alle diverse realtà di volontariato che operano sul territorio in diversi ambiti (cultura e arte, scuola, educazione e lavoro, sanità e assistenza, culto e religione, istituzioni locali e Protezione civile).